Posts Tagged ‘ONG’

RetroFlessi

2 luglio 2018

Io ve lo avevo addirittura scritto che votare il #Movimento5Soros voleva dire incularsi da soli e con il sabbione.

Ma voi o non sapete leggere, lo avevo scritto a chiare lettere, o siete completamente rincoglioniti e allora vi meritate il peggio.
E lo avete avuto.

Io ho cercato di insegnare, tramite queste pagine, all’ita(g)liano medio ma non avrei mai pensato di dover insegnare Diritto Internazionale del Mare per altro recepito dallo Stato italiano con Legge 2 dicembre 1994, n. 689 a uno che prima di diventare Senatore con il #Movimento5Soros, per professione avrebbe dovuto insegnare Diritto della Navigazione Marittima a me.

#Cazzo! #DeFalco! Lo sanno tutti che il trasporto di clandestini in violazione delle Leggi sull’immigrazione dello Stato Costiero costituisce offesa alla pace e alla sicurezza del paese!

Ma forse ho solo letto male io.

Infatti non bisogna chiudere i porti, portando offesa e minaccia allo Stato, #Convenzione #ONU di #MontegoBay recepita dall’Italia con la predetta Legge 2 dicembre 1994, n. 689, andrebbero silurate prima che riescano ad entrare in acque costiere.

Non mi avete letto, avete votato #Movimento5Soros ?

Ora cazzi vostri.
#Cazzo! (cit. De Falco)

Dove Non Batte Il Sole

17 giugno 2018

L’antefatto.
Ieri sera un mio allievo stava twittando tranquillo fin quando ha avuto l’idea di acclarare che non è vero che #Soros ce l’ha con il #Governo italiano, che è tutta scena per i beoni ita(g)liani e visto il risultato delle elezioni uniti agli elettori #PD sono purtroppo in schiacciante maggioranza, perché la commedia dell’#Aquarius è solo fumo pro predetti beoni mentre gli sbarchi continuano indisturbati.
A questo link ad esempio potete informarvi di tutti gli sbarchi dell’era #Salvini e su cui #Salvini notoriamente incoerente tace.
Mentre si vantava di aver fermato l’Aquarius altri 46 sono sbarcati sotto il suo naso e non sono i soli, altri 48 sbarcati e altri ancora ma rimpatrii… nessuno.
Quindi ha acclarato che era tutto fuorché un successo, che #Salvini ci sta prendendo per il culo.
Pare che a qualcuno che considera gli italiani un branco di rincoglioniti capaci di non usare altro che non siano #Twitter o #Facebook ergo incapaci di informarsi, purtroppo su questo non posso contraddirlo, ha fattto si che l’account del mio allievo venisse bloccato perché chi rende disponibile la vera informazione in maniera facile a chi non è capace di informarsi è scomodo.
Ci si lamentava della mancanza di democrazia del #PD del suo disamore per il contraddittorio; onestamente questi non mi sembrano molto più democratici.
E’ reato dimostrare con notizie e video che questo è l’ennesimo #Governo #Clown dopo i vari #Monti, #Letta, #Renzi regalatoci dai soliti noti pro #EU della finanza #USA?
Che chi racconta balle questa volta non è #Mattarella ne il #PD ma gli stessi partiti di #Governo.
Se #EU fosse una unione vi sarebbero ovunque identici prezzi, identici salari, identica tassazione invece l’unica cosa comune sono regole sui prodotti, tipo la normativa Atex, a pro delle aziende che avendo regole uniche per tutti i paesi fanno un solo prodotto uguale per tutti abbattendo i costi e massimizzando i guadagni.
Ergo #EU per i cittadini non ha nessun senso e tanto vale uscirne come ha fatto il Regno Unito.
Io non sono mai stato tenero con nessuno, soprattutto con chi non si impegna per superare la propria ignoranza ma vi esorto ad imparare ad usare la rete e sono disponibile gratuitamente ad insegnarvi ad usare con profitto i motori di ricerca perché se non vi sviluppate continueranno a mettervelo, finta parte politica a prescindere, a mettervelo dove non batte il sole.
#Twitter si conferma un sito in cui spargere becchime per utenti polli che ama le fake news ma non la verità, su #Twitter la verità non si può dire.
Voi…
#Svegliatevi!
E cambiate social network se volete veramente la verita e non becchime.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: