Archive for the ‘Uncategorized’ Category

Prospetti Sospetti

16 marzo 2018

Le truffe B2C (business to customer ovvero in soldoni le truffe che fanno i fornitori di “servizi” agli utenti finali non professionali, la casalinga di Voghera per intenderci) soprattutto in un settore ormai irrinunciabile per il comune mortale come la telefonia mobile si sprecano e più volte mi sono trovato a denunciarle su queste pagine (CoopVoce, Tre, Vodafone e di recente di nuovo Wind eh già, non voglio che nessuno si senta escluso).

Oggi è la volta di PosteMobile che pubblicizza a caratteri cubitali una promozione inesistente

Istantanea - 16032018 - 20:22:45

pur avendone redatto un prospetto.

Prospetto CreamiGiga5EXTRA - feb18

Il sito Postemobile pubblicizza infatti a caratteri cubitali un’offerta che si chiama CreamiGiga5Extra in cui magnifica minuti ed sms illimitati e 5GB di internet a soli 10e al mese ma…

E’ un’offerta inesistente visto che sul contratto, proprio per non tener fede allo strombazzato impegno come anche riportato su un prospetto a questo punto fraudolento trattandosi di un’offerta inesistente, il nome della pubblicizzata promozione non figura, mica sono scemi.

Sitbomf00118031615360

PosteMobile, io sono democratico e dò spazio alle repliche di controparte anche se come in questo caso parrebbero bufale, sostiene che il fatto che sul contratto ci sia scritto “CREAMI MGM” significherebbe che è stata attivata la strombazzata promozione ma, torniamo al punto di partenza, allora dovrebbero mantener fede a quanto pubblicato sul prospetto informativo CreamiGiga5Extra e dovrebbero fornire minuti di conversazione e sms in numero illimitato come ribadiscono anche nelle condizioni contrattuali.

Istantanea - 16032018 - 20:31:11

Ora, come la matematica anche l’italiano non è una opinione.

Illimitato vuole dire senza limiti non 5000 minuti di conversazione e 5000 SMS al mese che sono molti (166 minuti al giorno di telefonate e 166 SMS al giorno considerati su 30 giorni) ma non assolutamente illimitati.

Insomma, state alla larga da PosteMobile, vendono fumo di pessima qualità peccato che i “garanti” anche in questo caso si dimentichino di garantire i consumatori, di prendere lo stipendio però non si dimenticano mai.

Annunci

Sì, shortare…

5 settembre 2017

ma poi gli short sono anche da chiudere e per la banca centrale di uno stato, gli USA, già contabilmente in default e con un debito incalcolabile visto che quello comunicato è solo il debito federale e non comprende il debito dei singoli stati non è facile e allora come fare?
Sì, perché a shortare oro per pompare le chiusure sono obbligati.
Ma se non hanno soldi direte voi?
Il trucco ce lo svela una semplice immaginetta che ho postato stasera, uno screenshot del NYMEX piazza su cui si negoziano i futures sull’oro.
Shortano a lunga scadenza che sembra una presa per il culo ma non lo è.
In un mare di futures con quotazioni che schizzano verso l’alto una macchia rossa sui futures a giugno 2020.

Istantanea - 05092017 - 20:51:18
Sì, stanno shortando oro con scadenza giugno 2020 nella speranza di trovare i soldi per ricoprire posizioni troppo scoperte ma, come detto, per uno stato già in default la vedo dura.
Ora tirate la corda ma… al 2020… Trump should stump up!
Good luck!

Lacrime… Senza Coccodrillo

24 marzo 2017

A volte nella vita pensi di aver visto tutto ma…

poi vedi un delegato sindacale – non CGIL quelli sono irrecuperabili – piangere la dipartita, fortunatamente non da questo mondo, di un Direttore Generale che sedeva al lato opposto del tavolo.

Incomprensibile?

No, comprensibilissimo perché i manager – pochissimi invero – non sono tutti (ex art. 21 Cost.) Valerio Battista ce ne sono anche di umani.

Capisco la delegata ma capisco anche chi ha preso il treno al momento giusto avendo un ottimo biglietto in mano.

Lo avrei fatto anch’io ma la vita mi ha costretto a fare il Forrest Gump e i treni mi passano davanti mentre aspetto che il vento giri seduto sulla panchina.

Buona fortuna MM

Keep in touch!

If you want.

Of course!

InCensurato

15 agosto 2016

Ah, il #Belpaese!

Quello che fa arrivare jihadisti, anzi, li va a prendere direttamente in Africa in spregio alla Legge vigente ( L. 689/94 ) – ne avevo dato conto in coda a questo articolo – li lascia liberamente esprimere in rete ma poi lascia censurare, anzi, magari ne richiede proprio la censura, di un cittadino che tutti i giorni va a lavorare per mangiare ed è incensurato dimostrabile tanto da essere passato indenne in una inchiesta per associazione mafiosa senza neanche essere passato dal #GUP.

Ora, non so a chi o cosa debba l’onore del blocco,

screenshot_12

mi occupo – spero con competenza – dei più svariati argomenti, certo è che se quelli di twitter vogliono il mio numero telefonico si devono rivolgere alla magistratura, se sono statunitensi al sottoscritto frega di meno.

Per me di cittadini statunitensi degni di stima e rispetto ne esiste solo uno.

Stallman

Difficile ricordare cosa possa aver scatenato le ire dei potenti.

Ho dimostrato che il #Bitcoin non vale un cazzo in quanto basato sul niente.

Che gli #USA stanno rischiando il #Default proprio a causa delle vagonate di #FED notes stampate allo scoperto senza corrispondente riserva in oro.

Che sono in recessione e lo dimostra il fatto che le aziende che forniscono servizi primari – approvvigionamento idrico, elettrico, etc. – vanno uno schifo in borsa e se vanno così è perché non producono redditività legata a consumi probabilmente in crollo causa recessione.

screenshot_16

Sarà perché ho spiegato che le #fondazioni stanno solo dove c’è da guadagnare e quindi se #Fondazione #Cariverona scappa da #Unicredit è meglio che scappiate anche voi se non volete prendere uccelli padulo?

screenshot_17

Boh???

Magari nessuna di queste.

Azz!

Forse dovrei solo stare più attento mentre cammino.

Forse ho solo pestato una #RadicalShit 😀

RadicalShit

Vabbé, qualunque sia la risposta io non mi fermo.

Mi trovate al solito sul mio blog e nella mia nuova casa social a cui potete accedere semplicemente con il vostro account #Facebook senza necessità di ulteriori registrazioni ed è raggiungibile anche dalla home page del blog.

screenshot_18

Come vedete i mezzi per informarvi non mi mancano, a voi stare a 90 legati a social censori o informarvi come veri #Italieni.

Non sono per il “chi mi ama mi segua” e sono democratico quindi fate quel cazzo che vi pare, per chi mi seguirà sto preparando una sorpresona.

Addio a chi non si scolla da #Twitter.

Prof. Massimo Sconvolto

Aggiornamento 21/08/2016

Giovedì hanno tentato di smentirmi pompando indice #DJU ma le bugie hanno le gambe corte e venerdì la verità è venuta a galla.

Schermata del 2016-08-21 03:42:22

Se certa gente non vuole camminare sulle chiappe meglio si comperi una sedia a rotelle 😀


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: